IL POTENZIALE DELLA LUCE DIGITALE:
OPIFICIO DELLA LUCE NUOVI LINGUAGGI E CAMPI APPLICATIVI

La giornata Internazionale della Luce ha mobilitato la rete di attori coinvolti per fare il punto sulle possibilità che derivano dall’implementazione delle nuove tecnologie della luce digitale in ambito museale e per la valorizzazione dei beni culturali.

Attorno ad HIKARI un processo di esplorazione continua ha consentito la costruzione di una rete di imprese ed enti che vuole generare un vero e proprio codice innovativo in ambito illuminotecnico, da condividere tra attori diversi della filiera, per supportare visioni e racconti su versanti inediti per le diverse realtà aziendali coinvolte. In questa ottica beni monumentali paesaggistici e museali sono un’ulteriore frontiera su cui HIKARI sta investendo per aggregare nuove competenze e risorse.
OPIFICIO DELLA LUCE è stato concepito come vera e propria camera di compensazione tra i diversi apporti, una rete innovativa di imprese che affianca le diverse specializzazioni dell’illuminazione digitale per applicazioni nell’ambito dei beni culturali.