BANCOFRIGO PER CIAM S.p.A.

Guarda il video:

Le pareti con tecnologia di retro-illuminazione a LED programmabili grazie a un software specifico sono parte di un nuovo banco refrigerato per gelaterie e pasticcerie prodotto dalla Ciam S.p.A. e presentato per la prima volta al Sigep di Rimini.
Le due superfici a LED collocate sul fronte e a ridosso del banco misurano rispettivamente 500 x 100 cm e 500 x 125 cm. Esse si compongono di moduli che misurano 25 x 25 cm ciascuno. Ogni modulo contiene 16 LED RGB* controllabili singolarmente. I moduli possono essere collegati l’uno con l’altro grazie a un semplice sistema di connettori, in maniera da formare superfici di grandi dimensioni e ottenere giochi di luce uniformi per tutta la loro estensione.

Il sistema di controllo prevede l’applicazione ogni 20 moduli di una centralina Dmx che permetta di eseguire la programmazione degli effetti luminosi per mezzo di un software dedicato. Una volta realizzata la programmazione, la sequenza di effetti può essere registrata sulle centraline, consentendo al sistema di funzionare in maniera autonoma rispetto al computer con cui è stata programmata (modalità stand alone). Ogni centralina è dotata di una scheda di memoria analoga a quelle delle macchine fotografiche digitali compatte.

*RGB = red, green, blue. L’ RGB è un modello di colori additivo: unendo i tre colori con la loro intensità massima si ottiene il bianco mentre la combinazione delle coppie di colori dà il cìano, il magenta e il giallo.

 

Banco Sigep 2009 18Banco Sigep 2009 17Banco Sigep 2009 11Banco Sigep 2009 09Banco Sigep 2009 04Banco Sigep 2009 03Azzurro